I PRODOTTI CASEARI

La capra da sempre ha legato la sua storia a quella dell'uomo diventando, fin dal suo addomesticamento, l'animale che, al pari del cane, accompagna il gruppo familiare.
In Friuli Venezia Giulia la capra ha trovato espansione soprattutto nelle aree marginali, quali la zona montana e pedemontana, dove ogni famiglia poteva contare, anche in epoche recenti, sulla presenza di uno o pi¨ esemplari.
Le capre garantivano la produzione del formaggio, importantissima fonte di proteine facilmente conservabile durante il periodo invernale.

Il latte di capra presenta un contenuto di grasso, proteine e lattosio mediamente inferiore a quello di mucca. Inoltre le sue proteine sono caratterizzate da una bassa allergenicitÓ, cosa che rende il latte ben tollerato anche da chi non sopporta quello vaccino e consigliato per l'alimentazione dei neonati e delle persone anziane. Tra i prodotti tradizionali del latte di capra troviamo la caciotta ed il caprino semistagionato, ottenuti dalla lavorazione artigianale del solo latte di capra munto nella giornata. La caciotta Ŕ un formaggio a pasta molle, stagionato per breve tempo (15-21 giorni), mentre il caprino semistagionato Ŕ pasta dura, caratterizzato da un periodo di maturazione prolungato (dai 2 sino agli 8 mesi).

Al gusto, i formaggi caprini si distinguono da quelli vaccini, per il minor grado di untuositÓ e di elasticitÓ, dimostrando, invece, una maggiore compattezza e piccantezza. Sia la caciotta caprina che il caprino semistagionato sono formaggi da portata, prodotti cioè da servire come tali, sia come antipasto, che come secondo o come completamento al pasto. In tutti i casi, il taglio migliore per una presentazione esteticamente ottimale Ŕ sempre a spicchi.


La caciotta caprina ed il caprino semistagionato sono confezionati in formelle cilindriche. Le caciotte hanno uno scalzo (altezza) medio di 6-8 cm, un diametro di 12-15 cm ed un peso variabile da 0, 8 kg a 1,2 kg circa. Per il caprino stagionato, invece, lo scalzo varia da 7 a 10 cm, il diametro da 18 a 25 cm ed il peso da 1,5 kg a 2 kg circa. Entrambi i prodotti sono disponibili durante tutto l'anno, ma la maggiore offerta avviene nel periodo primaverile/estivo.

L'azienda agricola "Vigna delle Beccacce" da qualche anno ha iniziato l'allevamento della capra Camosciata, condotto con metodologie moderne ed osservando una alimentazione con foraggi e farine aziendali.
Dal latte raccolto e trasformato si ricavano dei gustosi formaggi, tra cui la caciotta, la ricotta e la pasta fresca.

"VIGNA DELLE BECCACCE" Azienda Agricola di Perabò Marino
Via dei Perabò 5, 33040 Raschiacco di Faedis (UD)
Tel. +39 339.1456643 - P.Iva 02002810303
- Casella PEC: perabo@pec.it